Avete ancora sete?

Ieri mostravo una campagna realizzata dall’UNICEF volta ad attirare l’attenzione sul problema delle acque inquinate nei paesi sottosviluppati.

Sulla stessa tematica e nella stessa (o almeno simile per l’elemento utilizzato) modalità è stata realizzata questa che vi presento oggi ad opera dell’agenzia Sullivan Higdon & Sink di Kansas City per l’organizzazione WaterPartners.

Si tratta di una campagna virale nella quale si pubblicizza L’Desh Fresh, una bottiglietta di acqua sporca.

Il video è accompagnato da un sito web e da una pagina su facebook, il tutto ovviamente creato ad hoc.

Fonte: Viralmente

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: