Tesa: zanzariera extralarge

16 settembre 2010

Quando si riesce ad utilizzare qualcosa di preesistente riadattandone il significato si ottiene sempre un grande impatto visivo.

Per promuovere le zanzariere Tesa, l’agenzia Jung von Matt – Neckar, ha trasformato le reti di sicurezza dei ponteggi di alcuni cantiere in zanzariere giganti.

Fonte: I Believe in Advertising


Zombie a Madrid per Resident Evil Afterlife 4

14 settembre 2010

Per la promozione del nuovo capitolo della saga di Resident Evil Afterlife 4, la citta di Madrid è stata invasa da zombies…per meglio dire parti di essi.

Agenzia Bungalow 25.

Qualcosa di simile, però, era già stato visto

Fonte: Comunicadores


Assassinio alla fermata

28 ottobre 2009

Una delle scene più celebri della storia del cinema è senz’altro l’assassinio nella doccia di Psyco e non si può negare che questo ambient lo riporta alla mente.

Si tratta di un’operazione firmata dall’italiana DDB per promuovere Cluedo, gioco da tavolo tra i più conosciuti della Hasbro.

hasbro_1hasbro2

Fonte: Adsoftheworld


Canesten utilizza l’ambiente

20 ottobre 2009

Semplice ed efficace l’azione realizzata da Canesten.

Sfrutta l’ambiente preesistente e con un bassissimo bugted ne ridefinisce i significati.  Attraverso le superfici graffiate, rovinate e deteriorate degli arredi urbani è stato comunicato che Canesten è la soluzione migliore per curare l’infezione comunemente detta piede d’atleta.

canesten-ambient

Fonte: Adsoftheworld


Uova enormi a Dublino

19 ottobre 2009

La Sony ha scelto di attuare una strategia non convenzionale per il lancio sul mercato della nuova Playstation 3 Slim.

La città di Dublino pochi giorni fa è stata invasa da uova dall’insolita dimensione. Dopo l’iniziale e comprensibile stupore dei passanti, è susseguita la curiosità circa il contenuto. Aperte alcune è stato svelato il mistero.. all’interno vi erano Playstation 3 Slim. Immediatamente ha preso il via la frenetica e divertente ricerca delle altre fortunate uova per accaparrarsi la gradita sorpresa.

ovo_egg_ps3_slim_dublin_1_w

ovo_egg_ps3_slim_dublin_2_w

01F4014D00023137

Fonte:  Comunicadores


Trappola per uomini

20 luglio 2009

La Random House è la più grande casa editrice di lingua inglese del mondo.

Per pubblicizzare il libro “How to get the man you want”, una “guida” che racchiude 150 idee su come conquistare l’uomo che si desidera, ha realizzato con la collaborazione dell’agenzia Colenso BBDO questa simpatica operazione.

Una trappola enorme in cui vengono utilizzate come esca delle bottiglie di birra, alternativa per chi non volesse leggere il libro.

randomhousemantrapweb2-600x509

Fonte: Directdaily


Rifugiati

20 luglio 2009

L’agenzia PnT di Amsterdam ha ideato questa campagna ambient per sostenere una raccolta fondi promossa dall’UNHCR, agenzia dell’ONU che offre assistenza ai rifugiati di tutto il mondo.

Il claim recita “Help us on this final frontier. Donate now.”

unhcr

Fonte: Viralmente


Busvertising

15 luglio 2009

Toys direct è un negozio online di giocattoli.

Per generare traffico verso il proprio sito, ha realizzato questa campagna ambient applicando degli stickers sugli autobus.

toysbus-600x352

Fonte: Scaryideas

A voler essere sinceri, al primo sguardo si è tentati a credere che si tratti di una promozione per le pile Duracell. Non si può negare che il richiamo alle batterie “che durano di più” sia immediato.

Vi mostro allora un’operazione ideata dall’agenzia BBDO di Dubai, questa volta davvero per Duracell.

duracell_book

Fonte: Adsoftheworld


Ambient per Chester Zoo

8 luglio 2009

La promozione del Chester Zoo, ad opera dell’agenzia Robson Brown Ltd. di Newcastle upon Tyne, è avvenuta in questo modo semplice e divertente.

zoo-elefante

zoo-jirafa

L’operazione però non è affatto nuova. Qualche anno fa per il San Francisco Zoo, fu realizzata dall’agenzia BBDO West una campagna ambient praticamente uguale.  Eccola:

https://i0.wp.com/www.joelapompe.net/wp-content/uploads/2009/07/giraffe2006bbdowest.jpg

Fonte: Adsoftheworld


Taxi stickering

8 luglio 2009

L’agenzia Ogilvy & Mather, per pubblicizzare la birra ZhuJiang,  ha applicato degli adesivi sui finestrini posteriori di alcuni taxi di Guangzhou.

Con questo espediente si cattura l’attenzione e si crea l’interazione con l’utente.

cerveja_taxi_1web

cerveja_taxi_2web

Fonte: Scaryideas