Zombie a Madrid per Resident Evil Afterlife 4

14 settembre 2010

Per la promozione del nuovo capitolo della saga di Resident Evil Afterlife 4, la citta di Madrid è stata invasa da zombies…per meglio dire parti di essi.

Agenzia Bungalow 25.

Qualcosa di simile, però, era già stato visto

Fonte: Comunicadores


Uova enormi a Dublino

19 ottobre 2009

La Sony ha scelto di attuare una strategia non convenzionale per il lancio sul mercato della nuova Playstation 3 Slim.

La città di Dublino pochi giorni fa è stata invasa da uova dall’insolita dimensione. Dopo l’iniziale e comprensibile stupore dei passanti, è susseguita la curiosità circa il contenuto. Aperte alcune è stato svelato il mistero.. all’interno vi erano Playstation 3 Slim. Immediatamente ha preso il via la frenetica e divertente ricerca delle altre fortunate uova per accaparrarsi la gradita sorpresa.

ovo_egg_ps3_slim_dublin_1_w

ovo_egg_ps3_slim_dublin_2_w

01F4014D00023137

Fonte:  Comunicadores


Subvertising n.22

19 ottobre 2009

Da alcuni giorni è online Subvertising n.22.

Vi lascio alla lettura di questo numero ricco di interessanti interviste.


Guerriglia in città

17 luglio 2009

Per rendere noto il suo “sbarco” a Valencia, l’agenzia di brand strategy & design Bold Bureau ha realizzato questa azione di guerriglia e street marketing.

Un astronauta ha vagato per la città spagnola e delle piccole navicelle spaziali sono state posizionate sulle auto parcheggiate.

Per certi versi ne ricorda un’altra avvenuta per le vie di San Paolo.

Dei widget viventi sono scesi in strada per pubblicizzare l’alto numero di widget del nuovo Samsung Star.

L’agenzia ideatrice è Santa Clara Nitro.


Subvertising n.20

17 luglio 2009

E’ online il numero 20 del magazine Subvertising.

In questo numero, doppio, si parla di donne e guerriglia marketing e di marketing di frontiera.

E’ presente un’interessante intervista a Marco Massarotto di Hagakure sul tema corporate blogging.

Buona lettura.


NO alla pubblicità ingannevole

2 luglio 2009

Protestare contro l’emissione di Co2 e contro la pubblicità delle automobili che spesso risulta essere ingannevole perchè  omette o rende illegibile le informazioni relative all’emissione di gas inquinante.

Questo è lo scopo dell’azione di guerriglia messa in atto questa mattina in Piazza Venezia a Roma dall’associazione ambientalista Terra!. Per comunicare il loro messaggio la zona antistante l’Altare della Patria è stata invasa da decine di sagome di automobili.

E’ possibile visitare il sito ufficiale per maggiori informazioni.

piazzavenezia

Centinaia di auto di cartone in piazza Venezia. Iniziativa di Te

Fonte: G-com


Uno screening può salvarti la vita

1 luglio 2009

Uno dei sintomi del tumore più comune tra gli uomini, quello alla prostata, è la crescente difficoltà ad urinare. Attraverso dei semplici screening la malattia può essere scoperta nello stadio inziale ed  in questa fase la percentuale di guarigione è molta alta.

Per diffondere tale messaggio The Belgian Association of Urologists ha commissionato all’agenzia Famous una campagna di sensibilizzazione non convenzionale. Le azioni di guerriglia più riuscite sono quelle che riescono ad impadronisti di un elemento già esistente cambiandone il senso e veicolandolo verso un nuovo obiettivo. Ancora più efficaci quando utilizzano elementi simbolo, come in questo caso: The Manneken Pis.

La fontana raffigurante un bambino nudo che urina,infatti, è stata temporaneamente modificata diminuendo la pressione del getto d’acqua. A spiegare l’operazione il cartello “Having trouble urinating? Have a prostate check today”.

Immagine4

Fonte: Directdaily


Pamplona contro il vandalismo

1 luglio 2009

Di campagne non convenzionali ne abbiamo viste molte, ma raramente capita che a scegliere tale modalità di comunicazione siano i comuni.

In questo caso l’operazione è stata realizzata dal comune di Pamplona. Si tratta di una campagna anti-vandalismo che ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza di avere un atteggiamento civile e rispettoso nei confronti dell’arredo urbano.

Per rendere consapevoli i cittadini delle ingenti cifre spese dal Municipio, la città è stata invasa da etichette posizionate sulle panchine, sui monumenti, sugli alberi ecc. Le etichette riportavano il prezzo speso per la pulizia oltre al seguente messaggio “Prendersi cura della vostra città non costa nulla, Pamplona paga 1,5 milioni di euro.”

Immagine5Fonte: Scaryideas


Subvertising n.19

16 giugno 2009

Da ieri è online il numero 19 del magazine Subvertising.

In questo numero si propone una riflessione sulle conseguenze che la crisi ha avuto sul guerriglia marketing in Italia e all’estero.  Un triste bilancio di metà anno che sprona creativi ed agenzie a fare di meglio, a puntare sulla qualità, ad osare di più e a risollevare il futuro di questo 2009.

Con grande piacere vi informo che in questo numero è presente, inoltre, un articolo in cui racconto me stessa ed il mio blog.

Buona lettura.


Quest’estate non farlo, non abbandonarlo…

12 giugno 2009

Voluti, desiderati e poi crudelmente abbandonati. Sono gli animali domestici che durante l’estate con il sopraggiungere delle vacanze dall’essere “amico dell’uomo” diventano solo un fastidio, una presenza scomoda della quale bisogna disfarsi. Purtroppo la soluzione più diffusa è quella di abbandonarli destinandoli ad una morte sicura.

Ogni anno sono molteplici le campagne di sensibilizzazione rivolte a questa brutale ma consueta abitudine. Cosa può essere più spiazzante e d’impatto di un’azione di guerriglia?

Ed è proprio in questo modo che l’associazione Dierz ha deciso di attirare l’attenzione invadendo la città di Amsterdam con centinaia di sagome di cartone che rappresentano un cane ed abbandonandole ovunque. Il collare riporta un messaggio che indirizza al sito web da cui sono reperibili informazioni e consigli per evitare che questo possa accadere di nuovo.

It's holiday time for pets

It's holiday time for pets

Fonte: Osocio