Ratatouille in onda su HBO

28 ottobre 2009

Invece dei consueti volantini nella cassetta della posta la JWT,Uruguai, ha realizzato questi simpatici cartoncini.

Posti davanti alle porte di alcune abitazioni davano l’impressione che ci fosse la tipica buca dei topolini dei cartoon. Ed è proprio uno dei topolini più conosciuti che si voleva pubblicizzare: Ratatouille e la sua messa in onda sul canale satellitare HBO.

ratatouille2

Fonte: Comunicadores


Anfiteatro Flavio firmato Heineken

5 giugno 2009

Come ben si può vedere l’immagine che segue è una campagna stampa. Realizzata dalla JWT di Milano per l’Heineken, sponsor della UEFA Champions League.

heinekencolosseum

Ma l’operazione promozionale non si è fermata alla campagna tradizionale e si è spinta verso il non convenzionale. Il Colosseo composto di birre Heineken, è stato realmente realizzato per la finale che si è tenuta a Roma il 27 Maggio. La “colossale” istallazione è stata esposta alla stazione di Roma Termini fino al 31 Maggio.

Un Colosseo di Heineken a Roma per la finale di Champions

Fonte: Ninjamarketing


Invisibili

27 aprile 2009

Colpisce davvero la nuova campagna ” Stop Child Abuse Now” realizzata dall’agenzia JWT per l’Australian Childhood Foundation, una fondazione australiana che si occupa di infanzia.

A Melbourne, nelle zone più trafficate della città,  sono state collocate alcune affissioni per nulla convenzionali.

Alcuni manichini, delle dimensioni di bambini, sono stati ricoperti dai manifesti, lasciando scoperto solo la parte inferiore. L’immagine e l’headline “Neglected children are made to fell invisible,  sono fortemente significative. La riflessione sulla problematica dell’abbandono nasce spontanea.

stop-child-abuse-now

In una fase successiva il manichino è stato rimosso e, al suo posto, compariva la scritta: “Grazie per avermi visto” .

stop-child-abuse-now-2

Fonte: ibelieveinadv