Alcuni la chiamano segnaletica orizzontale…

Il marketing non convenzionale, attraverso l’ambient advertising, cerca di raggiungere un pubblico sempre più impermeabile ai messaggi veicolati attraverso i media tradizionali. Trasforma e utilizza elementi dell’arredo urbano per stupire e far penetrare nel quotidiano un messaggio pubblicitario.

Spesso, ad essere mezzo di comunicazione, è la segnaletica stradale, sia quella verticale che orizzontale. Tra le più utilizzate c’è indubbiamente l’attraversamento pedonale, altrimenti detto striscia pedonale o “zebra”.

Per rendere l’idea ho scelto alcune delle più singolari:

faixaBrasile – agenzia OpusMùltipla. Per diffondere la notizia dell’inizio dei saldi nel centro commerciale Curiba, le strisce pedonali si sono trasformate in un codice a barre pubblicitario.

*****

immagine23

Victoria, Australia – agenzia Grey di Melbourne. Il claim della campagna:“don’t be a tosser, bin your butt’s”. Un problema serio della città australiana sono le cicche delle sigarette gettate per strada.Per sensibilizzare i cittadini è stata attuata questa temporanea azione di ambient.

*****

mini-guerrilla-marketing2

La Mini è leader nell’utilizzo dell’unconventional. Poteva non utilizzare anche le strisce pedonali? Certo che no..

*****

meisterproper

Agenzia Grey Worldwide. Le striscie pedonali diventano un mezzo per comunicare la forza pulente del prodotto, il noto MastroLindo.

*****

immagine11

India- agenzia Orchard Advertising. Facile intuire il soggetto da promuore: un parrucchiere, il Bubbles Hair Salon. Lo strumento del lavoro si trasforma nell’attraversamento pedonale per i clienti.

*****

pcabars

Sidney- agenzia Saatchi & Saatchi.“Dont’ speed”: un’avvertimento agli automobilisti a rallentare in prossimità dell’attraversamento riservato ai pedoni.

*****

crosswalkads12

Portogallo- agenzia Draft FCB. Un’altra campagna di sensibilizzazione. Le strisce pedonali diventano una lunga lista dei nomi delle vittime di incedenti stradali. Il claim: “1/4 delle vittime degli incidenti stradali sono pedoni”.

*****

verkeersslachtoffers-3gr

Stessa tematica. Il claim “Una vittima di incidenti stradali su dieci è un pedone”.

*****

crosswalkads06

India,Mumbai- agenzia Contract. Per promuovere il turismo nel Sud Africa vengono utilizzate le “zebre”. Il claim: ” E’ più vicina di quanto si pensi”.

*****

fedexkinkos-1_02

New York – agenzia BBDO. Promozione per FedEx Kinko’s, catena di negozi specializzati nella stampa e copia di documenti.

*****

knobs2

Belgio-McCann Erickson. Ambiente per i preservativi Durex.

*****

strisce-pedonali-31

Italia, Cava de’ Tirreni (SA)- agenzia MTN Company. Per “Le settimane dell’Architettura e del Design”, le strisce pedonali sono state personalizzate dalle aziende aderenti al Consorzio Ceramisti Cavesi con decori floreali e astratti. Si tratta del primo esempio italiano di guerriglia applicata alla segnaletica orizzontale.

*****

immagine52

Germania-agenzia Start. Il claim:“More than zebras”. L’idea craetiva è sostituire il tradizionale attraversamento “zebra” con una nuova versione attraversamento “tigre”. Tutto ciò per promuovere lo zoo della città di Salzburg.



2 risposte a Alcuni la chiamano segnaletica orizzontale…

  1. […] vi segnalo un articolo di una mia collega che tratta una vasta gamma di esempi di questo […]

  2. seo adelaide scrive:

    excellent post, very informative. I’m wondering why the opposite specialists of this sector don’t understand this.
    You must proceed your writing. I am confident,
    you have a huge readers’ base already!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: